mela chiodata

Oggi voglio darvi un piccolo regalo informativo:

Spesso ci si trova di fronte a carenze di vitamine e sali minerali, quello su cui voglio soffermarmi è il ferro, minerale vitale in quanto utile alla formazione dell’emoglobina, proteina che permette il trasporto dell’ossigeno nel sangue.

In particolare le donne si trovano spesso in situazioni di carenza dello stesso, bene sapevate che si può combattere questa problematica anche con rimedi del tutto naturali?

A differenza degli integratori questo metodo è privo di controindicazioni come ad esempio la stitichezza, molto utile risulta anche alle donne in gravidanza a causa della carenza di ferro.

Per la preparazione della mela chiodata bisogna procurarsi dei chiodi di ferro non zincati, successivamente si passa alla sterilizzazione nell’acqua bollente per qualche minuto; al termine di questa fase si possono inserire i chiodi nella mela e nelle successive 24 ore avremo così un frutto ricco di ferro pronto per essere assimilato dal nostro organismo.

Per sapere come dosarti con questo rimedio e avere dei piani mirati contattami, sarò felice di aiutarvi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.