Allergie e Intolleranze

Una profonda distinzione che va fatta è quella tra allergia e intolleranza, spesso confuse o associate erroneamente l’una per l’altra, ebbene sono due cose completamente differenti che cercherò di semplificare il più possibile al fine di renderlo comprensibile.Con il termine allergia si vuole identifica l’attivazione del nostro sistema immunitario in maniera elevata a seguito dell’esposizione di elementi estranei chiamati allergeni (alimenti nel nostro caso parlando di alimentazione), va specificato che la risposta è errata in quanto il cosiddetto allergene è in realtà innocuo ma viene identificato come pericoloso.I sintomi possono manifestarsi a livello nasale (con la presenza di muco), polmonare (con starnuti e difficoltà respiratorie) e cutaneo(rossore, prurito, gonfiore, ecc), normalmente il nostro sistema immunitario dovrebbe proteggerci da sostanze patogene estranee all’organismo come virus, batter, ecc, ma nel caso di allergia agli alimenti questo succede nonostante abbiamo delle sostanze innocue.Uno dei fenomeni più diffusi è quello della reattività crociata in cui un’allergia verso un agente estraneo (esempio il polline) fa scatenare la risposta del nostro sistema a seguito dell’ingestione di un alimento (alcuni classici esempi sono: le arachidi, le fragole ecc).A contrario un’intolleranza alimentare è una reazione avversa da parte del nostro organismo nei confronti di uno o più alimenti, ma va specificato che non sono reazioni dipendenti dal sistema immunitario, inoltre la risposta sintomatologica avviene in maniera meno grave e soprattutto in proporzione alla quantità di alimento ingerito.Il classico esempio è l’intolleranza al lattosio dovuta alla carenza enzimatica dell’enzima lattasi (per scindere il lattosio), altro esempio può essere scatenato da parte di alterazioni della flora intestinale.I sintomi come accennato non si manifestano immediatamente a seguito dell’ingestione dell’alimento ma a lungo periodo, tali sintomi possono essere il gonfiore addominale, ritenzione idrica, stipsi, diarrea, dermatiti, ecc.Se ti ritrovi con qualche aspetto descritto e vuoi sapere come prenderti cura della tua salute sarò felice di aiutarti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.